CULTURA

Provvedimento entro giugno in caso di mancato accordo con il park sottostante

Se un parcheggio puņ fare chiudere il teatro, l'allarme del Verdi a Liguria Ancheu

sabato 20 aprile 2019
Se un parcheggio puņ fare chiudere il teatro, l'allarme del Verdi a Liguria Ancheu

GENOVA - E' una storia incredibile, quella del teatro Verdi di Sestri Ponente, a Genova. Una delle strutture culturali più storiche della città, oggi, a un passo dalla chiusura. A lanciare l'allarme, ora quasi certezza, è il direttore Giunio Lavizzari Cuneo all'interno di Liguria Ancheu, la trasmissione sulle tradizioni e i dialetti in onda ogni venerdì sera su Primocanale.  

Quel rischio era stato paventato già qualche mese fa in un'altra puntata del format genovese. Ora, le cose sono peggiorate a causa dell'inerzia: "Nulla è stato fatto per risolvere la situazione e a giugno fermeremo la nostra attività".

  All'origine della questione, secondo il direttore, non c'è la scarsa affluenza bensì l'impossibilità di fornire agli utenti adeguati parcheggi accanto al teatro (vedi foto).  


  Un paradosso alla luce del fatto che nella piazza davanti alla struttura esiste un park sotterraneo in grado di ospitare decine di vetture: "Le famiglie non fanno mancare il proprio supporto al Verdi, lavoriamo tanto con le rappresentazioni teatrali e in modo particolare con il cinema. Il giorno di Pasqua offriamo Dumbo e facciamo il pieno. Esiste una forte criticità perché alla sera molti spettatori vengono da fuori e ormai rinunciano agli spettacoli. Motivo? Il parcheggio davanti al Verdi resta chiuso. I gestori sostengono che non ci sia economicità in quanto serve almeno un custode. Più volte abbiamo chiesto un intervento della politica, ma nessuno ci ha aiutato. La fine è vicina".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place