SPORT

L'attaccante romano in procinto di essere sacrificato per sbloccare il mercato interno

Se parte Caprari, Sampdoria pronta a tornare all'assalto per riavere Defrel

mercoledý 15 gennaio 2020
Se parte Caprari, Sampdoria pronta a tornare all'assalto per riavere Defrel

GENOVA -  La Sampdoria conta di rinunciare a Gianluca Caprari, peraltro non sempre utilizzato con assoluta continuità né da Giampaolo e neppure dai successori Di Francesco e Ranieri, per potersi muovere sul mercato senza la spada di Damocle della camera di compensazione della Lega Calcio,

Il problema è la valutazione di 15 milioni, a suo tempo pattuita con l'Inter nel quadro dell'affare Skriniar: sotto quella cifra cedere Caprari significherebbe accettare una disdicevole minusvalenza. Mal il giocatore ha molto mercato e la dirigenza doriana conta di piazzarlo in modo utile. Appena risolto questo problema, il candidato alla sostituzione è Gregoire Defrel,, già al Doria lo scorso anno, tornato al Sassuolo per mancato riscatto a 16 milioni  e attualmente infortunato dopo tanta panchina in neroverde con De Zerbi. Defrel potrebbe rivedere il suo diniego della scorsa estate a proseguire l'esperienza doriana. Si tratterebbe a quel punto di capire con quale formula.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place