CRONACA


Scontro social Toti-Toninelli. Il ministro: "Rafforzeremo il Decreto". Il governatore: "E' a rischio ricorsi"

luned́ 01 ottobre 2018
Scontro social Toti-Toninelli. Il ministro:

GENOVA -  E' scontro acceso a colpi di social quello che vede protagonista il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli e il governatore ligure Giovanni Toti. A scatenare le polemiche tra i due i contenuti del Decreto Genova. Il ministro ha tenuto a ribadire le misure contenuto nel testo chiamato a gestire l'emergenza che la città sta vivendo dal 14 agosto quando ponte Morandi crollò portandosi via 43 vite e provocando quasi 600 sfollati.

"Nel decreto in vigore ci sono soprattutto tante misure concrete per la città, per i suoi abitanti, per le imprese e per il porto. Misure che rafforzeremo ulteriormente in Parlamento - ha secritto in un post su Facebook Toninelli -. E' dal 14 agosto che sto lavorando duro - aggiunge - e senza sosta per ridare a Genova e ai Genovesi la dignità che meritano. E soprattutto un ponte solido il più presto possibile".

Passano poche ore e il governatore ligure ha la risposta pronta e pungente: "Caro ministro Toninelli se come scrive su Facebook vuole davvero ridare dignità ai genovesi, cominciamo evitando di proporre ponti dove giocare a bocce e fare grigliate. Dignità fa rima con verità. Genova e la Liguria vogliono ascoltare impegni veri. Ma Toti rincara: Diciamo la verità: il Decreto non mette per nulla al sicuro da ricorsi e lentezze burocratiche. Anzi, proprio per come è scritto li temiamo tantissimo" Una risposta anche questa arrivata attraveso Facebook.  

 


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place