CRONACA


Scoiattolino rosso salvato dai Carabinieri Forestali

sabato 13 luglio 2019
Scoiattolino rosso salvato dai Carabinieri Forestali

SAVONA - Un cucciolo di scoiattolo rosso in difficoltà è stato recuperato dai Carabinieri Forestali in un bosco albenganese e consegnato alle cure dei volontari della Protezione Animali. Ora è alimentato artificialmente, nella speranza di poterlo crescere fino al raggiungimento dell’autosufficienza necessaria per rilasciarlo in libertà. 

Lo scoiattolo è presente nei nostri boschi, anche se in lento declino, dove si arrampica velocemente sugli alberi equlibrandosi con la lunga coda, è onnivoro, lungo circa 25 centimetri, pesa meno di 4 etti e vive fino a 3 anni. Non va in letargo ed è attivo di giorno, la femmina può avere fino a due gravidanze all’anno con figliate di 3-4 piccoli, che (come i gabbiani reali ed i merli) lasciano il nido prima ancora di raggiungere l’autosufficienza, sicuri che la madre continuerà ad accudirli finché non saranno completamente autonomi.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place