SPORT

Patrassi: "Giocheremo a Vado Ligure ancora per poche gare"

Savona calcio, ecco il progetto della cittadella dello sport

lunedý 23 settembre 2019
Savona calcio, ecco il progetto della cittadella dello sport

SAVONA - Tra gli obiettivi del Savona firmato Roberto Patrassi, oltre a uno stadio nuovo, ci sarebbe anche la volontà di crare una cittadella dello sport nel quartiere di Legino, a Savona, dove sorge lo stadio Bacigalupo, con tanto di negozi e palestre. Non solo, nel mirino della nuova società ci sarebbe anche il ripristino completo dei campi da gioco abbandonati, ora in buona parte di proprietà della Curia. 

Gli interventi di ripristino sono stati obbligati da una condizione del terreno pessima, che ha 'esiliato' il Savona fuori dalle mura amiche, al 'Chittolina' di Vado Ligure, in attesa di creare le condizioni ottimali per disputare le partite casalinghe. Secondo Patrassi, i tifosi biancoblu potranno tornare a tifare il Savona nello stadio casalingo entro la fine di novemebre.

Le operazioni di recupero volute dalla nuova società biancoblu devono essere fatte in sinergia con l'amministrazione comunale, che porteranno al posizionamento del manto sintetico la prossima estate, nonché all'allungamento della concessione. Dopo sabbiatura e concimatura, i lavori al 'Bacigalupo' sono giunti al termine, ma bisognerà attendere che l'erba che sta iniziando a crescere sia completamente radicata.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place