CRONACA

Presente all'avvio del cantiere l'assessore regionale Giampedrone: "Un'opera che restituisce sicurezza"

Sarzana, dopo 10 anni al via i lavori per ridurre il rischio frane

di r.p.

luned́ 07 giugno 2021
Sarzana, dopo 10 anni al via i lavori per ridurre il rischio frane

SARZANA - Sono iniziati i lavori di riduzione del rischio frane lungo la strada comunale che conduce alla frazione collinare di Falcinello, nel comune di Sarzana. All'avvio del cantiere erano presenti l'assessore regionale alla Difesa del Suolo Giacomo Giampedrone e il sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli. Il costo dell'intervento è di circa 182mila euro, di cui 150mila erogati da Regione Liguria e già stanziati nel 2018, mentre il resto dell'importo è cofinanziato dal Comune. Per tutta la durata del cantiere, stimata in 150 giorni, sarà istituito un senso unico alternato lungo la via.

L'intervento arriva a più di 10 anni dalle prime frane. "Questa è un'opera - ha commentato Giampedrone - che restituisce la sicurezza che la frazione attendeva da molti anni. Solo le opere di difesa del suolo possono dare garanzie per il futuro dei nostri borghi. Complimenti anche all'amministrazione comunale perché non solo è difficile finanziare le opere, ma anche impegnare in tempi brevi i finanziamenti e avviare i cantieri nei tempi previsti: Sarzana sta dimostrando, in questo come in altri casi, di saper fare il proprio lavoro".

"Un intervento che Falcinello aspetta da troppo tempo - ha detto il sindaco Ponzanelli. - Vogliamo restituire alla nostra città un orizzonte di normalità, non si possono aspettare dieci anni per rimettere in sicurezza una strada. Dal nostro insediamento abbiamo lavorato ad aprire questo cantiere, avendo sempre presente che senza sicurezza e senza ridurre i disagi per raggiungere uno splendido borgo come Falcinello non possono esserci prospettive di sviluppo"



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place