SALUTE E MEDICINA

Il cantautore Christian g. ha incontrato gli ospiti del Centro Diurno

Sanremo, primo incontro dopo il lockdown al Centro Alzheimer

giovedý 02 luglio 2020
Sanremo, primo incontro dopo il lockdown al Centro Alzheimer

SANREMO - Dopo un lungo periodo di isolamento, dovuto alla pandemia del coronavirus, il Centro Alzheimer di Sanremo ha di nuovo incontrato i suoi ospiti, nel corso di una "merenda" presso il Chiosco Ruffini. "Questo periodo così difficile per tutti, è stato ancor di più complesso per i nostri ospiti, che si sono trovati a dover affrontare queste difficoltà da soli con le loro famiglie", spiega Noemi Angelini, coordinatrice del centro.

"Devo dire che non li abbiamo lasciati soli. Grazie al nostro staff, infatti, in tempi record abbiamo attivato dei servizi domiciliari che, seguendo tutte le normative sulla sicurezza, hanno dato sollievo alle famiglie, e grazie alla Fondazione Franchi, abbiamo attivato una piattaforma on line dove i nostri ospiti potevano collegarsi per trovare il nostro animatore. Per tutto il periodo del lockdown, inoltre, il cantautore Christian G. ha proposto le sue dirette nella nostra piattaforma”, prosegue Angelini.

E proprio il cantautore ha incontrato gli ospiti del Centro Diurno, in un incontro informale, regalandogli alcuni attimi di serenità: “La musica, è un'arma potentissima, permette a queste persone di ricordare, permette loro di lasciarsi trasportare dalle note, è stato un onore mettere a servizio di queste persone la mia arte per dargli un sorriso, e per farli sentire meno soli”, ha concluso Christina G.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place