SALUTE E MEDICINA


Sanità in Liguria: eccole nuove apparecchiature hi-tech per il Galliera

venerd́ 18 ottobre 2019
Sanità in Liguria: eccole  nuove apparecchiature hi-tech per il Galliera

GENOVA -  Tre nuove apparecchiature sanitarie d'ultima generazione - una mineralografia ossea computerizzata (Moc), una tomografia assiale computerizzata (Tac) e una risonanza magnetica - sono state inaugurate oggi pomeriggio all'ospedale Galliera di Genova frutto di un investimento da un milione di euro.

Hanno partecipato al taglio del nastro il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il presidente e il direttore generale del Galliera Giuseppe Zampini e Adriano Lagostena. "È una giornata importante che dimostra ancora una volta, il nostro impegno per migliorare la sanità genovese e ligure e rispondere in modo sempre più efficace ai bisogni dei cittadini. - commenta Toti -. Poco meno di un anno fa abbiamo presentato qui il nuovo angiografo di ultima generazione, il raddoppio degli spazi del pronto soccorso e il nuovo dipartimento ad alta intensità di cure, a conferma dell'importanza di questo ospedale e di tutto il suo personale".

"Presentiamo tre tecnologie che rientrano nel piano di rinnovamento del parco tecnologico dell'ospedale - interviene Lagostena -. Con questo intervento vogliamo garantire ai nostri operatori strumenti adeguati per soddisfare al meglio i bisogni dei pazienti". Lagostena annuncia che a marzo il Galliera inaugurerà un nuovo blocco operatorio con quattro sale operatorie in cui sarà inserita la robotica.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place