SPORT

Il tecnico blucerchiato commenta il pareggio in casa con l'Atalanta

Sampdoria, Ranieri: "Dobbiamo migliorare in zona gol. Ferrari? Non era da espulsione"

domenica 10 novembre 2019
Sampdoria, Ranieri:

GENOVA - "Sono abituato a costruire una casa dalle fondamenta, poi metto i quadri e i fiori. Date tempo. La mentalità è giusta, lottiamo tutti insieme. Dovremo migliorare la via del gol, che per noi è la via della seta". Claudio Ranieri commenta in conferenza stampa il pareggio ottenuto in casa dalla sua Sampdoria contro l'Atalanta.

Il tecnico blucerchiato commenta anche un episodio che fatto infuriare Gasperini, il fallo di Ferrari su Barrow con gli ospiti che chiedevano l'espulsione del centrale della Samp. Ma Ranieri cerca di placare le polemiche: "Ferrari non era da espulsione, Barrow non andava verso la porta ma sull'esterno. E' successo come con Gabbiadini a Ferrara e non ci eravamo lamentati perché conosciamo il regolamento. Complimenti ai ragazzi, l'Atalanta è forte. Potevamo fare di più in superiorità, ma avevo già bruciato due cambi e stiamo costruendo le fondamenta della casa. Poi metteremo quadri e fiori, cioè i gol. Ho promesso a Quagliarella che arriveranno rifornimenti. Per ora va bene così. Il modulo 4-4-2 ci dà equilibrio. In futuro non escludo di poter utilizzare il rombo. Il 3-5-2? Non mi piace. C'è feeling con giocatori e con pubblico.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place