SPORT


Sampdoria, Palmieri a Primocanale: "Defrel? Velocissimo e ha un piede delicato"

mercoledý 12 settembre 2018



GENOVA - "La Sampdoria mi è rimasta nel cuore, per me è stato un periodo bello e felicissimo" Francesco Palmieri, bomber dei blucerchiati tra il '98 e il '00 intervenuto a Primocanale racconta gli anni passati a Genova.

 

Ora Palmieri lavora nel settore giovanile del Sassuolo e negli anni ha individuato numerosi talenti. Tra questi anche l'attaccante appena arrivato alla Samp Defrel, grande protagonista contro il Napoli con una doppietta decisiva per il successo finale.   

"Su Defrel ho acoltato un vecchio amico che al tempo mi aveva segnalato questo ragazzino di 17 anni. L'ho visto giocare e l'ho portato subito al Parma. Nella prima partita che ha giocato in amichevole ha mostrato non una grande condizione ma un era veloccissimo e dotato di un piede delicato".

L'ex bomber blucerchiato parla di quello che potrà dare Defrel in questra stagione: "Negli anni ha fatto un suo percorso, al Sassuolo ha mostrato doti importanti. Non è il classico centravanti da aria di rigore, ama svariare e ha tecnica e velocità. Sicuramete con il gioco di Giampaolo potrà mettere in mostra tutte le sue qualità".

Infine una battuta sugli obiettivi della Samp: "Può fare un buon campionato, ha un ottimo tecnico. Penso che questa squadra potrà togliersi diverse soddisfazioni".

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place