MOTORI

La prima prova del Campionato Rally Liguria Primocanale Motori

Ronde Val Merula 2020, iscrizioni aperte fino al 31 gennaio

martedý 21 gennaio 2020

Domenico Salati e Mauro Peirano presentano l'edizione 2020 della Ronde della Val Merula e del Rally storico dei Monti savonesi.


ANDORA - La 7ma Ronde della Val Merula apre il Campionato Rally Liguria Primocanale Motori, l'inedita serie articolata sui 9 rally (8 moderni e uno storico). La ronde, organizzata dalla Asd Sport Infinity, è in programma ad Andora l'8 e il 9 febbraio prossimi con le iscrizioni aperte fino a venerdì 31 gennaio. Primocanale Motori seguirà in diretta la gara con collegamenti dalle prove speciali oltre che dal riordino e dal parco assistenza.

Come prima gara del 2020, la Ronde della Val Merula si dovrà confrontare con l'applicazione delle nuove regole. "Vorrei ricordare a tutti i concorrenti di controllare la scadenza del passaporto tecnico della loro vettura di modo da poter prenotare per tempo l'eventuale seduta di rinnovo", osserva Domenico Salati, presidente della Asd Sport Infinity.

La gara sarà presentata mercoledì 29 gennaio alle 10, presso la Sala Consigliare del Comune di Andora (Palazzo Tagliaferro) e dove sabato 8 febbraio, dalle 8 alle 12, avranno luogo le verifiche sportive. La ronde sarà articolata su un percorso di 247,51 km, 45 dei quali relativi alla ps Passo del Ginestro che verrà percorsa quattro volte.

Nell'edizione 2019, tre Skoda Fabia R5 ai primi tre posti. Ha vinto Fabio Andolfi in coppia con Simone Scattolin, preparando al meglio la stagione che lo ha visto protagonista nel Campionato mondiale Wrc2. In seconda posizione si è piazzatto Giandomenico Basso insieme a Nicola Vettoretti, iniziando la cavalcata trionfale che ha portato il trevigiano a vincere il Campionato italiano. Sul grandino più basso del podio si sono piazzati Stefano Albertini e Danilo Fappani.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place