SPORT


Romero con le valige in mano, ma sta trascinando il Genoa alla salvezza

marted́ 07 maggio 2019
Romero con le valige in mano, ma sta trascinando il Genoa alla salvezza

GENOVA - Quella appena passata e’ stata la settimana di Cristian Romero. Prima l’annuncio del presidente Enrico Preziosi che andra’ subito alla Juventus, difficilmente rimarrà ancora in rossoblu in prestito, per una cifra superiore ai 20 milioni, poi il suo gol determinante dopo una prestazione super alla Roma. L’argentino e’ una delle poche note liete di questa tormentata stagione del Grifone, malgrado sappia di essere ormai di passaggio.

Il ragazzo è cresciuto tantissimo e ora dovrà gestirsi contro l’Atalanta perché è diffidato. Difficile infatti che salti il match di sabato contro la squadra di Gasperini per essere presente col Cagliari che probabilmente sarà la partita della vita. Ma nelle ultime partite il Genoa sembra giocare con meno foga, ragionando di piu’. Merito anche della crescita di Zukanovic anche lui tra i piu’ positivi con la Roma. Insomma il Genoa per questo trittico decisivo per la salvezza ha qualche certezza in piu’ di prima. L’importante spegnere le polemiche sul caso legato al rigore sbagliato da Sanabria che ha coinvolto anche il capitano Criscito. Il Genoa deve trovare concentrazione. La corsa e’ con l’Empoli che stranamente ha perso tutti gli scontri diretti, cioe’ le partite vere, ma vince con altre squadre, diciamo così demotivate. Basterebbe questo per compattare l’ambiente. Intanto il Genoa ha avuto la licenza Uefa così come anticipato durante l’assemblea dei soci.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place