AMBIENTE

È nell'entroterra savonese il miglior comune “rifiuti free” del 2019

Rifiuti, Ortovero è il comune sotto i 5000 abitanti più virtuoso della Liguria

martedì 02 luglio 2019
Rifiuti, Ortovero è il comune sotto i 5000 abitanti più virtuoso della Liguria

ORTOVERO - Legambiente ha premiato il comune dell'entroterra ingauno come “Miglior Comune Rifiuti Free sotto i 5000 abitanti” per la Regione Liguria. L’annuncio è avvenuto qualche giorno fa in occasione della cerimonia di premiazione dei “Comuni Ricicloni” 2019, evento nazionale svoltosi a Roma e organizzato da Legambiente con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

“Siamo molto contenti”, afferma Andrea Delfino, sindaco di Ortovero. “Essere premiati come primi in provincia di Savona e in Liguria è ovviamente motivo di grande soddisfazione. Grazie a Legambiente per questa onorificenza. Un ringraziamento al consigliere Claudio Marras e a tutti i cittadini per questo importante risultato, che per noi rappresenta non un punto di arrivo, ma di partenza”.

Nella cornice del Nazionale Spazio Eventi, il piccolo comune savonese è stato riconosciuto tra le realtà italiane più virtuose nella gestione dei rifiuti urbani.

Per la Liguria, Ortovero è risultato primo tra i comuni sotto i 5000 abitanti (Santa Margherita Ligure, in provincia di Genova, primo tra i comuni sopra i 15 mila abitanti) in provincia di Savona (Dego al secondo posto) e in tutta la Liguria, nella classifica in base alla produzione procapite di rifiuto secco residuo. Nel dettaglio, Ortovero ha registrato una percentuale RD del 77,3%, con un procapite secco residuo (Kg/a/ab) pari a 66,2.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place