CRONACA

Operazione della polizia che ha anche sequestrato hashish

Riciclaggio di schede telefoniche, chiuso locale nel centro storico

domenica 13 gennaio 2019
Riciclaggio di schede telefoniche, chiuso locale nel centro storico

GENOVA - Indagano su un locale in cui si riciclano schede telefoniche e recuperano un panetto di hashish.

E' successo agli agenti della Squadra Mobile genovese che sono intervenuti in un piccolo negozio di via Canneto il Curto nel centro storico genovese gestito da un cittadino di 35 anni originario del Bangladesh.

Sospettato di riciclare sim 'pulite', intestate cioè a persone ignote da utilizzare in attività illecite, è stato sorpreso mentre ne vendeva due schede ad altrettanti pregiudicati algerini. Durante il controllo di polizia i due nordafricani, 20-enni e privi del permesso di soggiorno, hanno tentato di disfarsi di un panetto di hashish ma sono stati bloccati e lo stupepacente recuperato.

I due 'clienti' sono stati denunciati per ricettazione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il cittadino originario del Bangladesh è stato invece segnalato per il reato di riciclaggio.

A seguito di questa operazione il questore ha poi notificato al titolare dell'esercizio il provvedimento di sospensione dell'attività per 15 giorni.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place