SPORT

L'assessore regionale allo sport: "Onorata di premiarli"

Regione, premiato il team Special Olympics Italia-Liguria. Cavo: "Straordinari"

luned́ 02 novembre 2015



GENOVA - Premiati questa mattina nella sede della Regione Liguria di piazza De Ferrari gli atleti liguri del team Special Olympics Italia-Liguria.

E' stata l'assessore regionale allo sport, politiche giovanili e comunicazione Ilaria Cavo a consegnare il premio ad una delegazione di atleti italiani che ha partecipato a luglio ai Giochi Mondiali Los Angeles Special Olympics 2015. Sono stati premiati Paolo Strata, atleta della polisportiva spezzina disabili che ha vinto la medaglia di bronzo nella staffetta 4x400 e il settimo posto nei 200 metri; Laura Castagna atleta dell'associazione La Missione sportiva di Sarzana che si è aggiudicata la medaglia d'argento nella staffetta 4x400, argento nella corsa dei 100 mt e 200 mt; Lorenzo Conterno, atleta della Proloco Quinto di Genova che ha vinto la medaglia d'argento nella mezza maratona; Francesco Principato, atleta dell'Adso Albenga, Francesco Porta e Grazia Rebella, atleti partner dell'Adso Savona (senza disabilità) che hanno fatto parte della squadra di pallavolo unificata e hanno vinto la medaglia di bronzo e Graziano Carrozzo, già presente ai Giochi Mondiali Special Olympics del 2007 di Shangai, vincendo la medaglia d'argento nel pentathlon e ai Giochi Mondiali di Atene del 2011, vincendo la medaglia d'oro nei 3000 mt e l'argento nella staffetta 4x100.

"Sono onorata di poter premiare oggi questi atleti che dimostrano, con le loro parole e la loro emozione, l'importanza di aver partecipato a questo progetto sportivo e di vita.

Con le mie deleghe credo di aver fatto il possibile, fino ad oggi, perché la disabilità fosse riconosciuta e sostenuta in tutti i settori: a partire dalla scuola, con il sostegno per il trasporto nelle classi attraverso 3,5 milioni di euro e anche affinché non venissero cancellati i servizi di accompagnamento al lavoro per i ragazzi disabili.

La premiazione di oggi è un tassello in più, sportivo ma non solo, e come Regione ritenevamo giusto dare merito al valore di questi atleti e all'associazionismo che li ha sostenuti", ha sottolineato l'assessore Cavo

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place