MOTORI

Dopo la gara toscana protagonista il Rallye di Sanremo il 12 e 13 aprile

Rally Il Ciocco, si apre la caccia al successore di Andreucci nel Cir

mercoledý 13 marzo 2019

Il Rallye di Sanremo sarÓ la seconda prova del CIR, campionato italiano rally, e sarÓ protagonista sulle strade del ponente ligure dal 10 al 13 aprile. Sergio Maiga, organizzatore dell'evetno spiega le caratteristiche della nuova edizione che prevede la trasmissione in diretta di tutte le prove speciali su Primocanalemotori.it


GENOVA - Il primo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Rally (Cir) si avvicina a grandi passi. Il 42° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, in programma dal 21 al 23 marzo, aprirà una stagione che si preannuncia controversa sotto alcuni punti di vista quanto aperta a qualsiasi risultato. La gara toscana come da tradizione darà il via alle principali sfide tricolori.

In concomitanza con la chiusura delle iscrizioni del Rally del Ciocco, scadrà la prima delle tre occasioni per iscriversi al Campionato Italiano Rally 2019. Solo allora si avrà un primo quadro degli schieramenti che avranno deciso di correre per il titolo assoluto di Campione italiano rally Piloti o Costruttori, ma anche nelle altre categorie tricolori: Campionato Italiano Rally Asfalto, Campionato Italiano Due Ruote Motrici Piloti e Costruttori, il Campionato Italiano R1.

Proseguono intanto i preparativi per il Rallye di Sanremo. Il 12 e 13 aprile le strade del ponente ligure saranno protagoniste della seconda prova del Cir in diretta su Primocanalemotori.it e sul ch.12 del digitale terrestre in Liguria. Lo sforzo messo in campo da Primocanale Production permetterà a tutti gli appassionati di seguire metro per metro le evoluzioni della gara che, insieme al risultato del Rally del Ciocco, metterà in luce le effettive forze per capire chi sarà il successore di Paolo Andreucci.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place