SPORT


Quagliarella si riprende l'Azzurro: "Gli applausi del pubblico una grande emozione"

domenica 24 marzo 2019
Quagliarella si riprende l'Azzurro:

GENOVA - L'ultima volta con la maglia della Nazionale addosso era il 17 novembre del 2010, una amichevole Italia-Romania terminata 1-1, il Ct era Cesare Prandelli. Dopo otto anni e mezzo Fabio Quagliarella è tornato in campo con la maglia Azzurra nella sfida alla Finlandia giocata proprio a Udine mostra tutta la sua felicità: "È stata bellissima l’accoglienza, ringrazio tutti di cuore. Mi acclamavano ancora prima di entrare, è stata un’emozione forte, non capita sempre quando si gioca" ha commentato l'attuale capocannoniere del campionato al termine della partita vinta dall'Italia 2-0 nella prima sfida di qualificazione all'Eropeo 2020.  

Per il bomber blucerchiato l’ingresso in campo è arrivato al minuto numero 80 al posto di Ciro Immobile e per lui anche un'occasione: “Sono entrato per cercare di fare gol, avevo pochi minuti a disposizione ma sono contentissimo. Sto bene mentalmente e fisicamente, è stato bravo il portiere. Ci sono giovani forti, grande personalità, bravi ragazzi. L’Italia ha un bel futuro, quindi speriamo bene. Vediamo cosa succede martedì”. Il prossimo incontro degli Azzurri guidata da un altro simbolo della Sampdoria, Roberto Mancini, è in programma martedì allo stadio Tardini di Parma contro il Liechtenstein. Un'altra occasione per vedere Quagliarella in campo e chissà questa volta magari anche da titolare.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place