CRONACA

A un mese di distanza dall'incidente non ce l'ha fatta

Precipitano in un crepaccio del Monte Bianco, muore anche il vigile del fuoco Canepa

giovedý 15 agosto 2019
Precipitano in un crepaccio del Monte Bianco, muore anche il vigile del fuoco Canepa

GENOVA -  Non ce l'ha fatta Bruno Canepa, 54 anni, il vigile del fuoco genovese del distaccamento di Multedo, che il 12 luglio scorso era rimasto ferito a seguito di un incidente durante una scalata sul Monte Bianco.

Con lui c'era l'amico e collega Giovanni Mantero, anche lui genovese, di 48 anni, che era morto sul colpo. I due sulla parete nord del Mont Maudit erano scivolati in un crepaccio per oltre 50 metri. 

A dare la notizia è Il Comando Provinciale VVF di Genova attraverso i loro canali social: "Tutti i vigili del fuoco di Genova si stringono alla famiglia in questo giorno di dolore".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place