CRONACA

Ogni anno in Italia il fenomeno riguarda 10 milioni di tonnellate di cibo

Povertà, app contro lo spreco alimentare anche a Genova: 150mila iscritti in pochi mesi

domenica 21 luglio 2019
Povertà, app contro lo spreco alimentare anche a Genova: 150mila iscritti in pochi mesi

GENOVA - Una app per abbattere lo preco alimentare, incoraggiando i clienti ad acquistare prodotti freschi sia nella grande distribuzione che nelle botteghe storiche. Si chiama Too Good To Go ed è la nuova frontiera contro lo spreco di cibo, una applicazione per smartphone ideata in Danimarca e appena sbarcata a Genova, dopo l'arrivo in Italia a fine marzo dove ha già coinvolto Milano, Torino, Bologna, Firenze e Verona, contando a oggi oltre 150.000 utenti iscritti a pochi mesi dal lancio.

Il funzionamento è semplice: ristoratori e commercianti di prodotti freschi, iscritti alla piattaforma, possono mettere ogni giorno in vendita le cosiddette 'Magic Box', vale a dire delle borse della spesa contenenti una selezione, a sorpresa, di prodotti e piatti freschi, rimasti invenduti a fine giornata e che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo. Ciascun commerciante potrà indicare ogni giorno la quantità di Magic Box disponibili a seconda di quanto invenduto prevede di avere a fine giornata

L'utente consumatore, scaricata l'applicazione che è disponibile su App Store e Google Play, potrà invece acquistare con un click pasti a prezzi tra i 2 e i 6 euro, impegnandosi allo stesso tempo nella lotta agli sprechi e nella tutela dell'ambiente. La geolocalizzazione permetterà di cercare i locali aderenti, che verranno visualizzati sulla mappa della città, per ognuno dei quali una grafica indicherà, con pallino verde commercianti con ampia disponibilità di Magic Box, in giallo quelli con disponibilità limitata e in rosso le Magic Box esaurite.

I pagamenti potranno essere effettuati tramite l'app con carta di credito (Mastercard, Visa o Maestro), Paypal o il servizio Google Pay. Per il ritiro della merce basterà recarsi al negozio nella fascia oraria specificata, mostrare la conferma al rivenditore e ritirare la Magic Box per scoprire cosa c'è dentro. Inoltre, per limitare l'uso di imballaggi, i negozi aderenti a Too Good To Go incoraggeranno i clienti stessi a portare da casa contenitori e sacchetti propri. 

Ogni anno in Italia lo spreco alimentare riguarda 10 milioni di tonnellate di cibo, pari a circa 15 miliardi di euro l'anno. A Genova hanno scelto di aderire al progetto già numerosi punti vendita tra cui Carrefour, oltre a diversi locali storici della città. 'Too Good To Go' è presente in 11 paesi in Europa ed è già utilizzato da 12 milioni di utenti. 

 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place