PORTI E LOGISTICA

Il presidente di Confetra Liguria: "Continuità e accelerazione"

Porto Spezia, Laghezza saluta Sommariva: "Non vediamo l'ora di collaborare"

di M.C.

lunedì 23 novembre 2020
Porto Spezia, Laghezza saluta Sommariva:

LA SPEZIA - “Diamo il più caloroso benvenuto al nuovo presidente dell’Autorità di Sistema del Mar Ligure Orientale e manifestiamo fin d’ora la nostra piena disponibilità a collaborare con lui”: Alessandro Laghezza, presidente di Confetra Liguria, saluta così la nomina di Mario Sommariva.

Come cluster marittimo spezzino abbiamo invocato la continuità, riferita certo alle persone ma soprattutto ai progetti – prosegue Laghezza – per questo non vediamo l’ora di sederci al tavolo con il nuovo presidente e lavorare per il bene del porto. Quando arrivarono Roncallo e Di Sarcina manifestammo le nostre perplessità che furono poi fugate dalla capacità di ascolto che dimostrarono di possedere: desideriamo che si continui con questo spirito di collaborazione e, se possibile, vorremmo imprimere un’ulteriore accelerazione all’attività di sviluppo del porto. La cosa importante è non tornare indietro, allo stile precedente a quest’ultima amministrazione”.

Sull’ipotesi di Di Sarcina confermato nel ruolo di segretario generale, Laghezza si dice “contento se questa dovesse essere la scelta, con lui ci siamo trovati molto bene negli ultimi cinque anni. Se invece dovesse prendere altre strade gli mandiamo il nostro augurio più sincero per il prosieguo della sua carriera”.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place