PORTI E LOGISTICA

Si tratta della Mn Evelyn Maersk, lunga 398 metri e larga 56 metri

Porto di Genova, approdata la prima portacontainer Maersk da 16.700 teu

domenica 09 febbraio 2020
Porto di Genova, approdata la prima portacontainer Maersk da 16.700 teu

GENOVA - E’ approdata al terminal Psa di Genova Prà la prima nave portacontainer da 16.700 teu della scuderia Maersk: si tratta della Mn Evelyn Maersk, lunga 398 metri e larga 56 metri. Lo annuncia Psa Genova Prà. La nave, la più grande inserita nell'ambito del servizio Ae 20 Am1 (Dragon) gestito dall'alleanza Maersk-Msc-Hyundai-Hamburg Sud, scala i seguenti porti: Pusan, Dalian, Xingang, Yantian, Singapore, Salalah, Malta, Valencia, Barcellona, Fos Sur Mer, Genova, La Spezia, Gioia Tauro, Beirut, tra la Cina, il Sud Est Asiatico ed il Mediterraneo.

Il servizio Aa 20 Am1 (Dragon) ha iniziato ad utilizzare il terminal Psa Genova Prà dall'estate del 2015. Già Voltri Terminal Europa, Psa Genova Prà è il maggior terminal contenitori del porto di Genova, con 656 dipendenti e la capacità di servire contemporaneamente due meganavi portacontainer, fino a 20.000 teu ciascuna, accogliere oltre 1.500 teu reefer, 120 treni a settimana e 2.400 camion al giorno. Psa afferma che dall'acquisizione del terminal nel 1998 vi ha investito circa 600 milioni di euro per la sua crescita e sviluppo.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place