CRONACA


Ponte Morandi, Toti quantifica l'emergenza: "30 milioni per superare le criticità"

sabato 18 agosto 2018
Ponte Morandi, Toti quantifica l'emergenza:

GENOVA - E' di 30 milioni la quantificazione degli interventi necessari per il superamento delle critictà legate all'emergenza del crollo di Ponte Morandi. Questa la cifra richiesta dalla Regione Liguria al Governo. A comicarlo è il governatore ligure Toti attraverso un post su Facebook.   

"Ho appena firmato la quantificazione degli interventi necessari per il superamento delle criticità conseguenti l'emergenza del crollo di ponte Morandi, in vista del consiglio dei ministri di questo pomeriggio. La cifra richiesta è di circa 30 milioni che si andrebbero ad aggiungere ai 5 già stanziati e prevede sostanzialmente interventi per garantire gli alloggi agli sfollati, viabilità alternativa, incremento dei servizi di trasporto pubblico locale e ferroviario e gestione delle macerie e dei detriti dovuti al crollo.

Un segnale importante per la città di Genova nel giorno più difficile, quello del lutto nazionale. Genova merita di ripartire. E noi lavoriamo per ripartire al più presto."

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place