CRONACA


Ponte Morandi, monsignor Anselmi: "Genova si rialzerà"

venerdì 14 settembre 2018
Ponte Morandi, monsignor Anselmi:

GENOVA -  "Confido che la scossa tremenda provocata dal crollo del ponte Morandi ci abbia scaldato i cuori unendoci ancora di più. Oggi ricordiamo le 43 vittime, sono certo che Genova ha lo slancio e la forza per ripartire". Lo sottolinea il vescovo ausiliare di Genova Nicolò Anselmi stamani a margine della cerimonia in ricordo delle vittime del crollo del ponte Morandi a un mese dalla tragedia.

"Genova si rialzerà, c'è tanta voglia di farlo. Son convinto che ripartiremo e spero che quanto accaduto non sia successo invano, con l'impegno di tutti, senza delegare a altri, ognuno di noi può fare uno sforzo per reagire alla tragedia".

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place