SPORT

Con la Spal Ŕ rebus a centrocampo

Perinetti: "A gennaio non parte nessuno". Sette punti da fare prima del mercato

giovedý 06 dicembre 2018
Perinetti:

GENOVA -  Cinque partite per fare 7 punti. E ‘ questo l’obiettivo per chiudere l’anno a quota 22 e allontanare la crisi. Il Genoa prima del mercato di gennaio deve chiudere con almeno due vittorie: Spal, Roma, Atalanta, Cagliari e Fiorentina sono le tappe obbligate per la risalita dopo due mesi di black out fatto solo di tre pareggi.

Intanto il club attraverso il direttore generale Perinetti pensa alla sessione invernale del mercato. “Piatek e Kouamè? Lo ripetiamo, è bene per tutti che facciano esperienza e crescano qui, poi in estate ne parleremo - dice il direttore rossoblu’ - Romero? Al momento non c’è nessuno”. Su possibili acquisti Perinetti è chiaro:  “Il Genoa ha bisogno di un esterno sinistro, perché questa estate non siamo riusciti a prenderlo. Non so ancora dove andare a parare ma vedremo”.

Intanto la squadra ha la testa al match di domenica contro la Spal. Una partita in cui il centrocampo sarà tutto da costruire visto che Romolo e Bessa sono da sostituire e che Mazzitelli si è infortunato. In piu’ Sandro non pare in grande condizione dato quello che ha fatto vedere col Torino. Sicuro del posto pare Hiljemark mentre Veloso dovrebbe rientrare. Il resto della mediana è un rebus.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place