SPORT


Per Maksimovic lungo stop, il Genoa di Ballardini ha la difesa a pezzi

di Giovanni Porcella

domenica 10 ottobre 2021
Per Maksimovic lungo stop, il Genoa di Ballardini ha la difesa a pezzi

GENOVA -  Maksimovic si fermerà per due mesi. difficile vederlo prima di dicembre. A metterlo ko un infortunio muscolare e così Ballardini dovrà inventarsi una difesa che in questo momento è a pezzi. Col Sassuolo i rossoblu sono in piena emergenza. Qualche segnale positivo arriva da Criscito che martedì tornerà in gruppo e il capitano dopo essersi fatto male a Salerno sta stringendi i denti. Altrettanto faranno Bani e Biraschi. Loro tre dovrebbero formare il pacchetto arretrato del Grifone contro la temibile squadra emiliana di Berardi, Scamacca, Raspadori e non solo.

Le alternative sono poche. Il messicano Vasquez che chiede di giocare visto che fin qui è rimasto a guardare, tornerà solo venerdì dagli impegni con la sua nazionale mentre Masiello non è ancora in condizione anche se andrà in panchina. Con Vanheusden fuori govi pure lui, restano pochissime alternative tra cui ricorrere a Serpe o arretrare Cambiaso. La scorsa stagione nei momenti più difficili Ballardini si giocò con successo la carta Radovanovic come difensore in grado anche di far ripartire l’azione. Il serbo fu decisivo fin dal primo match delicato con lo Spezia vinto in rimonta dal Genoa. Ma ora Radovanovic che ha rifiutato il Benevento e fuori lista. 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place