CRONACA

E' successo nella sera di Ferragosto nel quartiere di Bolzaneto

Paura a Genova, turista passeggia col bimbo piccolo: aggredita alle spalle

venerdì 16 agosto 2019



GENOVA - Paura nella serata di Ferragosto per una ragazza di 24 anni. La donna, con il suo bambino, è stata aggredita alle spalle nel corso di un tentativo di rapina. L’episodio è avvenuto nel quartiere genovese di Bolzaneto, in via Bolzaneto, angolo via Giro del vento, intorno alle 20.

La turista, di origini tedesche ma residente in Austria, stava camminando con il figlioletto di 5 anni quando d’improvviso, l’uomo, ha tentato di rubarle la borsetta. La giovane ha prontamente reagito e l’aggressore, che da una prima testimonianza potrebbe essere un trentenne di origini nordafricane, l’ha colpita tre volte all’addome e al fianco, con un taglierino.

L'arma, che con ogni probabilità sarebbe servita a tagliare le cinghie della borsa, non è stata trovata. L'uomo è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce. La ragazza, soccorsa da un passante e trasportata dal 118 all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, è stata dimessa questa mattina con una prognosi di dieci giorni.

La donna, ospite di alcuni amici, si trovava a Genova da qualche giorno con il marito e il figlio. Immediata è scattata l’indagine da parte dei carabinieri del nucleo Radiomobile che sono sulle tracce dell’uomo. I militari, che hanno sequestrato le telecamere della zona, stanno vagliando tutte le immagini a loro disposizione.


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place