CRONACA

Omicidio Apparizione, il marito: "Non sapevo quello che facevo"

mercoledý 12 dicembre 2012
Omicidio Apparizione, il marito:

GENOVA - "Sono distrutto, non riesco a credere di avere ucciso mia moglie. Ricordo solo che mi ha colpito con un coltello. Ho perso la testa: l'ho afferrata e ho stretto. Non mi rendevo conto di quello che facevo".

Così Enrico Sciaccaluga, 68 anni, interrogato oggi dal gip Marina Orsini nel corso dell'interrogatorio di convalida per l'omicidio della moglie, Luciana Morosi, 67 anni, avvenuto domenica sera nella loro abitazione di Apparizione, a Genova.

L'interrogatorio si è svolto nel reparto detenuti dell'ospedale San Martino dove l'uomo è ricoverato.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place