PORTI E LOGISTICA


Nodo di Genova, la battaglia di Primocanale - Attanasio: "Si ad accorpamento e quadruplicamento Tortona-Milano"

luned́ 20 maggio 2019
Nodo di Genova, la battaglia di Primocanale - Attanasio:

GENOVA - L'accorpamento dei cantieri del nodo ferroviario di Genova e del Terzo Valico è "una lodevole iniziativa parlamentare per arricchire e finalizzare il decreto 'sblocca cantieri' interpretandolo anche come uno strumento per portare a compimento le essenziali opere infrastrutturali ferroviarie interessanti il territorio genovese". Lo scrive in una nota il presidente della Camera di Commercio di Genova Luigi Attanasio, che interviene sulla campagna mediatica a favore dell'accorpamento lanciata da Primocanale. 

"Il progetto del Terzo Valico dei Giovi, dopo i ritardi iniziali, sta ora procedendo secondo i programmi come dichiarato dall’amministratore delegato dei RFI Maurizio Gentile - scrive Attanasio - a quest’ultimo riguardo, nell’ambito dell’emendamento medesimo è stato previsto l’avvio della realizzazione del sesto lotto costruttivo.

Quanto sopra corrisponde al vero, reale interesse delle istituzioni, degli operatori economici e degli utenti ferroviari del nostro territorio - prosegue Attanasio - a prescindere dall’interpretazione che si vorrà dare al successivo Allegato III, contenuto nell’emendamento proposto, riguardante l’elenco degli interventi infrastrutturali ritenuti prioritari ed emergenziali.

Tutto ciò nella consapevolezza che l’integrazione e l’accorpamento dei due progetti sopra richiamati non si rivelerebbero efficaci e risolutivi - conclude il presidente della Camera di Commercio di Genova - se nel contempo non si ponesse anche mano all’ammodernamento e al potenziamento della tratta Tortona-Voghera-Pavia-Milano, lavorando in parallelo per consentire di raggiungere insieme l’obiettivo del completamento contestuale delle due grandi opere".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place