MOTORI

Rimonta spettacolare del genovese che firma il suo career best

Moto3, Gp Thailandia: Arenas vince su Dalla Porta, Rossi 13esimo

domenica 06 ottobre 2019
Moto3, Gp Thailandia: Arenas vince su Dalla Porta, Rossi 13esimo

SEPANG (THA) - Albert Arenas ha vinto il Gran Premio di Thailandia classe Moto3. Sul circuito di Buriram lo spagnolo del Gaviota Angel Nieto Team ha chiuso con il tempo di 38'09.383 precedendo di 231 millesimi il leader della classifica generale Lorenzo Dalla Porta (Honda) e di 322 millesimi lo spagnolo Alonso Lopez (Honda). Nella top ten anche Dennis Foggia, quinto Celestino Vietti, scattato dalla pole, sesto, Stefano Nepa, ottavo e Tony Arbolino, decimo.

Non c’è pace per Gabriel Rodrigo che purtroppo anche in Tailandia è costretto al forfait dopo un importante highside all’uscita dalla curva 10 nel warm up, nel quale l’argentino riporta la frattura del secondo metatarso del piede destro.

Un “annus horribilis” per il pilota del Team Kömmerling Gresini Moto3 che è già passato sotto i ferri pre-esordio in Qatar per una frattura alla clavicola e si era perso ben 3 gare (Repubblica Ceca, Austria e Silverstone) per una doppia frattura alla clavicola e al bacino a Brno. In Thailandia arriva la terza tegola 2019 con Rodrigo che sarà costretto al rientro a Barcellona già nella giornata di domani (7 ottobre) per operarsi e ripresentarsi in Giappone tra meno di 15 giorni.

Un mezzo sorriso arriva dall’altra parte del box con Riccardo Rossi autore di una bella prova, macchiata purtroppo dalla penalità di venerdì che lo obbliga a partire dal fondo della griglia di partenza. Rimonta importante per il 54 che chiude 13º migliorando così il suo “career best” di poche settimane fa a Misano (14º).

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place