PORTI E LOGISTICA


Mipim Cannes, Signorini: "Investire a Genova oggi č pių facile"

mercoledė 13 marzo 2019



CANNES - Nella patria degli investitori immobiliari Genova e la Liguria si presentano unite, per vendere i tesori, cioè grandi progetti che possono attrarre investitori. 5400 quelli pubblici, 26 mila partecipanti. Tra meeting, conferenze, convegni, incontri con i principali operatori del settore, il capoluogo ligure si ritaglia uno spazio importante.

La delegazione genovese è ospitata nello stand di ICE del Padiglione Italia. "Siamo venuti per presentare la città. Non solo tutti gli interventi di contesto che sono importanti per gli investitori, ma anche il focus su alcuni progetti in ambito portuale che hanno valenza di riqualificazione. In particolare Hennebique, nel cuore della nostra città, stiamo per partire per la sollecitazione a mercato dell'intera area. Abbiamo lavorato molto questo anno, assieme a Regione e Comune, per far sì che i potenziali investitori abbiano le informazioni importanti per fare un'offerta" dice Paolo Emilio Signorini, presidente di Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure occidentale.

"Quali sono? Destinazioni d'uso, revisione del vincolo della residenza archeologica, rilievo aggiornato dell'intero edificio e infine una perizia statica dell'edificio. Consideriamo - prosegue Signorini - di avere tutte le informazioni necessarie perché un investitore possa fare un'offerta ragionevole".

Signorini che si defila sul possibile accordo Italia-Cina. "Sono decisoni che spettano al Governo. Posso assicurare che dal punto di vista meramente tecnico, noi vogliamo avviare con i cinesi le stesse cooperazioni che abbiamo con tutto il resto del mondo".

La vetrina del Mipim rappresenta un'autentica risposta allo sviluppo che la Regione, assieme ad Autorità Portuale e Comune di Genova, sul fronte dei flussi crocieristi. "Per crescere nelle crociere dobbiamo offrire ai crocieristi, non solo opere marittime adeguate, ma dobbiamo anche creare aree di accoglienza competitive a livello mondiale. Parlando di Genova, operazioni come Hennebique o Waterfront di Levante sono fondamentali perché cambiano completamente la fruibilità dei luoghi del crocierista che scende dalla nave" conclude Signorini.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place