CRONACA

Atteso anche vento di burrasca. Le previsioni

Meteo in Liguria, ecco l'anticipo d'inverno: neve anche a 300-400 metri

lunedý 30 novembre 2020
Meteo in Liguria, ecco l'anticipo d'inverno: neve anche a 300-400 metri

GENOVA - Vento di burrasca ma soprattutto freddo e neve, anche a 300-400 metri. Un anticipo di inverno in questo autunno che si appresta a volgere al termine. E anche la Liguria non sarà risparmiata. Prima la pioggia poi neve debole protagonista.

Un calo delle temperature che sarà evidente e quindi riecco i fiocchi di neve tanto attesi spoprattutto dai più piccoli. Ma attenzione al vento che arriverà ad avere raffiche che toccheranno anche i 90 km/h. Il peggiormento è atteso a partire dal pomeriggio sera di martedì e durerà almeno fino a mercoledì. Sciarpe, cappelli, guanti e giacche pesanti pronti a essere di nuovo usati. Situazione figlia di una perturbazione che martedì giungerà sull'Italia dal Nord Europa portando a un netto calo delle tenperature. 

LE PREVISIONI METEO ARPAL:

MARTEDI’ 1 DICEMBRE - tra il pomeriggio e la sera generale peggioramento con precipitazioni diffuse, più insistenti nella notte specie sul centro ed entroterra tra Savona e Genova, con quantità localmente significative. In nottata neve debole a quote collinari su Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida (ZONA D), spolverate su Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia (ZONA E) e entroterra della provincia di Genova. Quota neve in calo fino a 300-400 metri durante la notte. Venti settentrionali in rapido rinforzo dalla sera fino a burrasca sul centro-Ponente, con raffiche localmente fino a 80/90 km/h; venti forti sul Levante e zone interne con raffiche fino a 70/80 Km/h. Locali condizioni di disagio per freddo nelle zone entroterra (Zone D e E). Mare fino ad agitato al largo del Ponente.

MERCOLEDI’ 2 DICEMBRE - nella prima parte della giornata neve debole fino a bassa quota su Valli Scrivia, Trebbia e d'Aveto e aree interne comprese tra Spotorno e Camogli, fino a moderata su valle Stura e val Bormida, debole fino a quote collinari su interno di Ponente e Levante. Dal pomeriggio attenuazione dei fenomeni con graduale miglioramento in serata. Venti settentrionali di burrasca sul centro-Ponente, forti sul resto della regione. Sensibile calo termico con disagio fisiologico per freddo anche lungo la costa. Mare localmente agitato al largo, stirato sottocosta.

 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place