CRONACA

Ma in arrivo un leggero calo termico

Meteo, a Genova ancora bollino rosso. In Valfontanabuona sfiorati i 40 gradi

gioved 25 luglio 2019
Meteo, a Genova  ancora bollino rosso. In Valfontanabuona sfiorati i 40 gradi

GENOVA - Questa volta i 40 gradi si sono davvero toccati. E' successo in val Fontanabuona nel pomeriggio dove a Pian dei Ratti la colonnina di mercurio è arrivata per la precisione a 39.8. Una temperatura record che si è miscelata con un alto tasso di umidità che come nell'entroterra ha avvolto tutta la nostra regione.

Temperature oltre i 30 gradi anche nelle città capoluogo con il primato di Genova che ha raggiunto i 34.5 gradi. Nello spezzino il record a Riccò del Golfo con 39.7, nell'imperiese la palma di località più calda va a Rocchetta Nervina dove il temometro ha fatto segnare 37,1 gradi. Nel savonese temperature più miti, si fa per dire, con il record a Verzi Loano con 36.2 gradi. Giornata da bollino rosso dunque. E venerdì si replica con Genova fra le 14 città cui il ministero della Salute ha confermato il bollino per le ondate di calore: le altre sono Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Milano, Pescara, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Trieste e Verona.

Si tratterà però dell'ultimo giorno di grande caldo. Già dal tardo pomeriggio infatti l’approssimarsi di una profonda saccatura atlantica determina un progressivo arretramento dell’anticiclone con conseguente parziale calo delle temperature, accompagnato tuttavia da valori di umidità in rialzo. Per sabato 27 luglio è attesa un’ulteriore attenuazione del disagio per caldo seppur con elevati tassi di umidità e conseguente sensazione di afa. Dalla serata sono attese le precipitazioni anche a carattere temporalesco, che preannunceranno un peggioramento più diffuso per la giornata di domenica 28 luglio. Alte anche le temperature minime. Nelle città capoluogo di provincia, Genova ha viaggiato tra 26.7 (minima regionale assoluta più elevata) e 28.4, Savona tra 25.4 e 26.2, Imperia tra 24.7 e 27.3 e La Spezia tra 25.5 e 27.9. Allargando lo sguardo all’intera si segnalano i 26.4 di Cipressa (Imperia), i 25.8 di Sciarborasca (Genova), i 26.1 di Alassio (Savona), i 25.4 di Corniolo (La Spezia).

Il caldo inizierà lentamente ad attenuarsi da domani, venerdì 26 luglio: l'approssimarsi di una profonda saccatura atlantica determinerà, infatti, un progressivo arretramento dell'anticiclone con conseguente parziale calo delle temperature, accompagnato tuttavia da valori di umidità in rialzo. Avremo, dunque, condizioni di moderato disagio fisiologico per caldo su tutta la regione almeno fino al pomeriggio.

Per sabato 27 luglio è attesa un’ulteriore attenuazione del disagio per caldo seppur con elevati tassi di umidità e conseguente sensazione di afa. Inoltre, dalla serata, sono attese precipitazioni anche a carattere temporalesco, che preannunceranno un peggioramento più diffuso per la giornata di domenica 28.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place