SPORT

Il portiere Scuffet al suo esordio con gli aquilotti

Lo Spezia in Friuli per la sfida con il Pordenone

venerd́ 13 settembre 2019
Lo Spezia in Friuli per la sfida con il Pordenone

LA SPEZIA - Lo Spezia va in Friuli e il portiere Simone Scuffet, nato a Udine, fa il suo esordio tra gli aquilotti. Pordenone-Spezia si gioca stasera allo stadio Dacia Arena, inizio ore 21, diretta su Raisport e Dazn. Lo Spezia scende in campo con la seguente formazione: Scuffet, Vignali, Terzi, Capradossi, Ramos; Bartolomei, Mora, M. Ricci; F. Ricci, Galabinov, Gyasi. Allenatore Italiano.

Il Pordenone, alla sua prima esperienza in sedie cadetta, è guidato dal veneto Attilio Tesser e annovera in squadra l’ex aquilotto Ciurria. Questa la probabile formazione: Di Gregorio; Almici, Barison, Camporese, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Pobega; Chiaretti; Monachello, Ciurria. La matricola Pordenone si è rinforzata con gli arrivi di Strizzolo, Monachello, Chiaretti e Camporese.

Mister Italiano ritrova un gruppo in piena forma con il rientro dei quattro nazionali: Maggiore, Marchizza, Krapikas e Gudjohnsen. Unici assenti Bidaoui e l’ultimo arrivato Ragusa. In panchina pronti all’uso Maggiore, Bastoni e Delano.

    Entrambe le compagini sono reduci da una sconfitta e quindi ambiscono ad un pronto riscatto.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place