AMBIENTE


Liguria, in arrivo 333 milioni di euro per la prevenzione del dissesto idrogeologico

giovedý 28 febbraio 2019
Liguria, in arrivo 333 milioni di euro per la prevenzione del dissesto idrogeologico

GENOVA -  "Grazie al lavoro dei nostri uffici del Dipartimento di Protezione Civile della Regione Liguria oggi portiamo a casa dal Governo oltre 333 milioni di euro per il contrasto e la prevenzione del dissesto idrogeologico in Liguria, nel triennio 2019-2021", a dare la notizia è il governatore Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook.

"Ringraziamo il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli per aver accolto le nostre richieste e per l'attenzione dimostrata verso la nostra regione dopo gli ultimi danni provocati dal maltempo. Ora al lavoro per la Liguria".

Toti è intervenuto poi a margine dell'incontro con il governo a Palazzo Chigi sul del piano 'Proteggi Italia' e sui fondi per il piano per l'emergenza maltempo. "I soldi ci sono, si tratta ora di trovare le misure, abbiamo chiesto al Presidente del Consiglio che possano essere fatte in tempo le progettazioni, magari in maniera più rapida di come si fa normalmente in Italia, perché troppo spesso i fondi ci sono ma i cantieri non si aprono. Il presidente Conte ha detto che è intenzionato a intervenire anche con un decreto per dare maggiori capacità operative agli enti locali che sono chiamati a prendere questi soldi già nell'anno in corso. Ci auguriamo che questo avvenga nel più breve tempo possibile". 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place