CRONACA

Delegazione ospite dell'europarlamentare Brando Benifei

La Spezia città europea dello sport in visita ufficiale a Bruxelles

venerdì 20 novembre 2015
La Spezia città europea dello sport in visita ufficiale a Bruxelles

BRUXELLES - Si è conclusa a Bruxelles la tre giorni della delegazione spezzina che presso il Parlamento Europeo ha ricevuto il titolo di "Città europea dello sport".

Un gruppo dei rappresentanti del mondo sportivo spezzino, insieme ad alcuni studenti degli istituti superiori hanno così partecipato all’"Award Ceremony for European Capitals and Cities for Sport", organizzata da Aces Europe che ha consegnato nelle mani dell’assessore allo Sport del Comune della Spezia Patrizia Saccone lo stendardo simbolo del titolo di “Città Europea dello Sport 2016”.

Il riconoscimento è stato assegnato per le politiche adottate alla Spezia per favorire le attività sportive, con alcuni aspetti meritevoli come lo sforzo organizzativo legato alle iniziative dedicate ai diversamente abili (Special Olympics), e gli investimenti fatti per le strutture e gli impianti sportivi della città e l'organizzazione di eventi dedicati ai giovani.

A fare da cicerone a Bruxelles è stato l'europarlamentare Brando Benifei,

anche in qualità di vicepresidente del comitato consultivo di Aces Europe, che ha avuto l'occasione di illustrare ai suoi ospiti il funzionamento del Parlamento Europeo.

“E’ un piacere, per me, dare alle persone la possibilità di accrescere la loro conoscenza dell’Unione Europea – ha commentato Benifei - ritengo particolarmente importante che tutti possano verificarne il funzionamento dal suo interno e capire quanto l’Europa sia decisiva anche nella vita di ognuno di noi. Nel mese di dicembre ospiterò nuovamente i ragazzi delle scuole cittadine, questa volta a Strasburgo, come già era avvenuto lo scorso anno”.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place