CULTURA

La convinzione di Marcello Manuzza

La ceramica savonese ha ancora un futuro? Risposta da campione del mondo

marted́ 18 agosto 2020



CELLE LIGURE - Marcello Manuzza è il campione del mondo della ceramica. Grazie anche a lui i nomi delle Albisole, di Savona e Celle Ligure - dove gestisce il laboratorio - viaggiano lontano nelle orbite dell'arte parlando della Riviera ligure di ponente.

Lui ricorda, ancora oggi, davanti ai clienti provenienti da lontano, le emozioni di quella vittoria nella categoria "Mundial Tornianti -prova estetica": "Un pianto incredibile e una celebrità che non mi appartiene. Tutti volevano fare selfie con me".

Tuttavia, per chi ama il proprio lavoro, nelle settimane di massima affluenza di presenze sulle spiagge savonesi, torna d'attualità una sola domanda: hanno ancora un futuro il biancoblu di Albisola, ma più complessivamente la ceramica nella sua totalità?

Il campione del mondo non ha dubbi: "Certamente sì, i giovani hanno passione e io ho la fortuna che mio figlo abbia seguito le orme di famiglia. Purtroppo, però, non è più la stagione delle grandi fabbriche. Le dimensioni delle botteghe sono minuscole e solo così si riesce a vivere dando un domani a questo mestiere". 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place