CRONACA

Le storie dei commercianti in ginocchio raccontate da Viaggio in Liguria

La battaglia vinta da Primocanale: un milione per le botteghe montane, ecco il bando

venerdì 20 maggio 2016

È stato approvato dalla giunta regionale il bando da un milione di euro a sostegno delle botteghe dei comuni dell'entroterra ligure. "Un aiuto per le attività del piccolo commercio soffocate dagli studi di settore", ha spiegato l'assessore Rixi.


GENOVA - È stato approvato dalla giunta regionale il bando da un milione di euro a sostegno delle botteghe dei comuni dell'entroterra ligure. "Un aiuto per le attività del piccolo commercio soffocate dagli studi di settore che rischiano di sparire" ha spiegato Edoardo Rixi assessore regionale allo sviluppo economico, ringraziando Primocanale che da tempo ha condotto una battaglia in difesa di queste realtà.

Tutto è partito dalla trasmissione del mercoledì sera di Primocanale, Viaggio in Liguria. Un anno di racconti nei paesini della Liguria, lontano dalla costa, lontano dal business e dal turismo, dove i piccoli alimentari sono il punto di riferimento per decine di persone che amano la loro terra e non vogliono abbandonarla.

Ma queste persone devono fare i conti con i bilanci, con le imposte, con paesi sempre meno popolati e affari sempre più scarsi. Chiudere significherebbe anche far morire questi luoghi. Il bando prevede anche un premio per gli under 35.

"Vogliamo dare nuova linfa al tessuto produttivo delle nostre vallate - ha aggiunto Rixi - vogliamo sostenere quei giovani che vogliono dare contanuita a una bottega per offrire così un presidio sociale contro lo spopolamento dell'entroterra che negli ultimi 40 anni è stato quattro volte superiore al resto del paese".

I comuni interessati sono 42 in provincia di Imperia, 36 a Savona, 34 a Genova, 13 alla Spezia. Sono ammessi contributi da un minimo di 5 mila euro a un massimo di 20 mila a impresa, pari al 40% degli investimenti effettuati per ristrutturazioni edilizie, installazioni tecnologiche, arredi e acquisti di beni.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place