SPORT

Hanno aderito la Roma, il Milan, il Genoa, la Sampdoria, l'Inter, la Fiorentina e tante altre

La 72esima edizione del Torneo di Viareggio approda alla Spezia

martedý 14 gennaio 2020
La 72esima edizione del Torneo di Viareggio approda alla Spezia

LA SPEZIA - Si disputerà alla Spezia dal 16 al 30 marzo 2020 la 72° edizione della Viareggio Cup. È questo quanto previsto nel protocollo d’intesa firmato questa mattina dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e il Presidente della S.C. Centro Giovani Calciatori Viareggio Asd Alessandro Palagi. Alla firma del protocollo erano presenti anche l’assessore allo sport Lorenzo Brogi, Roberto Puccinelli, consigliere della S.C. Centro Giovani Calciatori Viareggio Asd.


La Spezia, dunque si conferma sempre più una città in grado di poter ospitare manifestazioni sportive di livello nazionale ed interazionale grazie agli investimenti fatti in questi anni dall’Amministrazione Peracchini nei confronti dello sport. Tra le prime adesioni quelle della Roma, Sampdoria, Torino, Fiorentina, Sassuolo, Milan, Genoa, ma anche altre società sportive di livello.

Attese anche squadre straniere e forse d'oltreoceano. Stamani la firma del protocollo d’intesa tra Comune della Spezia e S.C. Centro Giovani Calciatori Viareggio Asd, attraverso la quale l’ente spezzino mette a disposizione i propri impianti sportivi per la realizzazione delle partite.  La prima partita inaugurale verrà disputata allo stadio Alberto Picco, il prossimo 16 marzo.

L’Amministrazione Peracchini, nell’ambito dello svolgimento della 72° edizione del Torneo istituirà il ‘1° Trofeo Città della Spezia’, che verrà assegnato a conclusione della manifestazione, e organizzerà eventi collaterali per dare risalto alla manifestazione e alla città.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place