CULTURA

Cinque giorni per riscoprire l'Arsenale e il suo rapporto con la città e gli spezzini

L’Arsenale della Spezia festeggia i suoi 150 anni

di Francesco Truscia

mercoledì 25 settembre 2019
L’Arsenale della Spezia festeggia i suoi 150 anni

LA SPEZIA - 150 anni non si festeggiano tutti i giorni e per un compleanno del genere occorre celebrare adeguatamente. L’Arsenale della Marina Militare della Spezia festeggia i suoi 150 anni e lo fa attraverso 5 giorni di manifestazioni ed iniziative dal 9 al 13 ottobre.

  Una serie di eventi per rafforzare e ricordare il forte connubio esistente tra La Spezia e il suo Arsenale e per farlo, come ha ricordato l’Ammiraglio di Divisione Giorgio Lazio, si è deciso di coinvolgere tutte le realtà importanti della città: “Dopo la riapertura dell’area archeologica sull’Isola del Tino e la presentazione della nuova edizione del Trofeo Mariperman oggi guardiamo alle celebrazioni per i 150 anni dell’Arsenale”.

  “C’è un legame indissolubile tra la città e la Marina Militare – ha ricordato l’Ammiraglio – ed abbiamo deciso di coinvolgere l’intero sistema del borgo della Spezia, questo è l’aspetto maggiormente premiante di una collaborazione virtuosa”.

  Cinque giorni per riscoprire l’Arsenale e il suo rapporto con la città e gli spezzini ed anche per guardare a come potrà evolvere questo legame in futuro: “Non guardiamo alla semplice funzione statale dell’Arsenale – ha sottolineato il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini - Guardiamo alla conservazione dei nostri luoghi, alla cultura e al turismo. Alla politica nazionale chiediamo di investire con forza nell’Arsenale Militare. La Spezia ha dimostrato di saper accogliere popoli ed etnie provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo, è diventata una città aperta e noi vogliamo proseguire su questa strada”.     

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place