SPORT


Inter-Sampdoria 2-1 FINALE

domenica 17 febbraio 2019
Inter-Sampdoria 2-1 FINALE

GENOVA -  La Sampdoria reduce dai due ko consecutivi contro Napoli in trasferta e Frosinone in casa cerca di invertire il trend nella difficile trasferta di San Siro contro l'Inter. I blucerchiati dovranno affrontare un avversario ostico che potrebbe essere distratto dalle vicende legate al futuro di Icardi. E proprio l'argentino ex di turno sarà il grande assente della sfida neanche convocato da Spalletti. Giampaolo si affida al conseuto modulo. Saponara ad agire sulla trequarti e in attacco al fianco di Quagliarella ci sarà ancora Defrel. 

LA CRONACA DELLA PARTITA: 

Secondo tempo

95' Fischio finale a San Siro . Vince l'Inter 2-1

90' 5 minuti di recupero

88' cambio Inter, fuori Nainggolan, dentro vecino

80' Doppio cambio per la Samp. fuori Bereszynki ed Ekdal, dentro Sala e R. Vieira

78' GOL INTER: NAINGGOLAN: Il belga riceve la palla fiuori area fa partire una conclusione da fuorin area che batte Audero 

75' GOL SAMPDORIA: GABBIADINI. Appena entrato Gabbiadini piomba su un pallone vagante prende la mira e conclude sul secondo palo. Handanovic è battuto. E' 1-1  

74'  cambio Samp, dentro Gabbiadini fuori Saponara

73' GOL INTER: D'AMBROSIO. lunga azione dell'Inter, Perisic recupera un pallone sull'out di destra, punta Bereszynki e mette in mezzo, sul secondo palo in spazzata arriva D'Ambrosio che trafigge Audero   

72' Perisic da fuori, Audero risponde presente

71' Azione insisitita di Lautaro, sul cross Candreva non ci arriba di un soffio  

68' Cambio in casa Inter, dentro Candreva fuori proprio Politano

67' Ribaltamento di fronte, palla a Politrano che fa partire un tiro a giro da duori area che termina a lato di pochi centimentri.

66' Lunghissimo fraseggio della Samp, palla larga a Murru che fa partire un traversone forte e preciso, in mezzo all'area c'è Quagliarella che di testa colpisce bene, la palla a palombella è deviata da Handavnovic. L'arbitro non vede il tocco e concede la rimessa dal fondo.   

60' Occasione Samp. rapido contropiede blucerchiato, palla a Quagliarella che da posizione defilata serve in mezzo per la corrente Saponara, il suo tiro è deviato in calcio d'angolo 

58' Primo cambio per l'Inter: dentro Joao Mario fuori Gagliardini 

54' Mischia nell'area della Samp. I giocatori dell'Inter non riescono a segnare. Cross di Perisic ma prima Lautaro e poi Gagliardini non trovano la porta e Audero blocca il pericolo  

50' L'Inter preme di più nella ripresa, La Samp si difende e ceerca di pungere in contropiede

46' trenta secondi e Defrel lanciatro bene si mangia il gol tirando forte ma centrale. GHandanovic respinge 

45' Inizia la ripresa a San Siro

Primo tempo

47' finisce il primo tempo a San Siro

46' D'Ambrosio per Skriniar che al volo spedisce in rete. Ma l'arbitro blocca tutto per fuiorigioco  

45' due minuti di recupero,

43' Palla a Saponara, il blucerchiato prova a piazzarla, muro Inter

37' Brivido Samp, Perisic conclude da fuori area, Audero si fa sfuggire la palla ma è tempestivo a fermarla prima che varchi la linea di porta

34' Pressa ancora l'Inter, Politano dalla distanza: palla fuiri misura. Nessun problema per Audero  

32' Giallo per Skriniar

30' Combinazione Lautaro-Nainggolan; la palla  sfiora il palo, audero resta a guardare 

28' schema Inter su calcio piazzato, Brozovic conlcude al volo, palla molto alta 

17' Quagliarella lanciato bene è atterrato prima di entrare in area, giallo  D'Ambrosio. la punizione battuta bene si stampa sulla barriera

12' Sul ribaltamento di fronte riceve palla Politano, la sfera termina molto alta sopra la travesa difesa da Audero

11' Si va vedere la Samp. Affondo di Saponara che mette in mezzo, la palla si perde nelle maglie difensive dell'Inter

6' Lautaro lanciato sul filo del foirigioco si presenta davanti ad Audero, il portiere blucerchiato resta in piedi e para la conclusione   

5' Perisic di tesra, Audero risponde presente e smanaccia

4' Calcio d'angolo per l'Inter

1' partiti a San Siro 

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro. All.: Spalletti

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszyński, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Defrel, Quagliarella. All.: Giampaolo

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place