CRONACA

Diminuiscono gli incidenti plurimi' come il crollo del Ponte Morandi

Incidenti sul lavoro, i dati Inail: "685 morti nei primi otto mesi 2019"

marted́ 01 ottobre 2019
Incidenti sul lavoro, i dati Inail:

GENOVA - Sono 685 le denunce di incidente mortale sul lavoro presentate all'Inail nei primi otto mesi dell'anno, secondo gli ultimi dati aggiornati al periodo gennaio-agosto dallo stesso Istituto, in calo del 3,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. 

Nel complesso le denunce di infortunio sul lavoro fino a fine agosto risultano 416.894 (-0,4% rispetto allo stesso periodo del 2018). In aumento le malattie di origine professionale denunciate: 41.032 (+2,0% sempre nel confronto annuo). 

Il calo dei casi mortali (28 in meno rispetto ai 713 dei primi otto mesi del 2018), come già spiegato dall'Inail, è legato soprattutto agli "incidenti plurimi" che nei primi otto mesi del 2018 erano costati la vita a 61 persone (quest'anno a 30), a causa soprattutto di due incidenti stradali in Puglia (16 braccianti deceduti) e del crollo del ponte Morandi a Genova (15 casi mortali denunciati all'Inail), tutti avvenuti in agosto.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place