CRONACA

Finanziato dai fondi UE, Ŕ aperto a tutti e destinato in via prioritaria alle categorie socialmente fragili

In funzione a Genova Principe fino al 30 settembre il centro tamponi gratuiti della CRI

di m.v.

sabato 12 giugno 2021



GENOVA -  E' aperto da oggi al 30 settembre, alla stazione Principe, il centro tamponi gratuiti, gestito dalla Croce Rossa e allestito grazie ai fondi dell'Unione Europea.

Il centro eseguirà tamponi antigenici su tutte le persone che si presentino facendo la fila (esplicitamente esclusa la prenotazione) e l'obiettivo prioritario è rispondere alle esigenze dei soggetti appartenenti a categorie fragili come nullatenenti, senzatetto e stranieri. Ma il centro è aperto ogni giorno, dalle 10 alle 16, a tutti quelli che faranno la fila. Escluse naturalmente le persone a rischio (come in isolamento o quarantena, che manifestino sintomi come perdita di gusto od olfatto, che siano stati a contatto con pazienti positivi) che dovranno fare un tampone molecolare tramite il medico curante.

Si stima di riuscire a eseguire dai 150 ai 200 tamponi al giorno.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place