SPORT

Sfumato il giovane mancino Sy, approdato alla Salernitana, si cerca un altro difensore

Il mercato della Sampdoria tra il blitz Torregrossa e i nodi dei rinnovi di Ranieri e Quagliarella

di Maurizio Michieli

martedý 19 gennaio 2021



GENOVA - Con l’acquisto di Ernesto Torregrossa, la Sampdoria sul mercato di gennaio ha subito colmato una lacuna importante in attacco. Rimane da  migliorare il gap in retroguardia, acuito dall’infortunio di Ferrari, dagli acciacchi ripetuti di Tonelli e dalle battute a vuoto di Augello in fase difensiva. Sfumato il giovane Sanasy Sy dell’Amiens, approdato alla Salernitana, la società blucerchiata percorre nuove soluzioni.

Prima, però, la Samp deve fare cassa, magari attraverso il riscatto anticipato di Caprari da parte del Benevento, che ha chiesto e oetterrà uno sconto. Attenzione ad Audero, che sta attirando su di sé le mire di grandi club, compresa la Juventus, dove è cresciuto. Per quanto riguarda i rinnovi di contratto, alcuni sono andati a buon fine, gli ultimi quelli di Augello e Yoshida.

Ma restano da sciogliere nodi aggrovigliati, come quelli del tecnico Ranieri e del capitano Quagliarella. Ballano cifre importanti, sebbene si parli di un solo anno. Probabile, invece, il prolungamento di Verre.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place