SPORT

Netto 5 a 0 alla Rappresentativa Val Stubai, in gol anche Favilli, Bianchi fa tripletta

Genoa, cinquina in amichevole: Shomurodov apre la stagione, Bianchi incanta

di F.S.

sabato 17 luglio 2021
Genoa, cinquina in amichevole: Shomurodov apre la stagione, Bianchi incanta

GENOVA - Prima partita di prova per il Genoa di Ballardini che dopo i primi 6 giorni di ritiro a Neustift affronta la rappresentativa della Val Stubai come accade abitualmente da qualche anno. Circa 400 tifosi rossoblù presenti sugli spalti del centro sportivo di Kampl, tornati al fianco del Grifone dopo 16 mesi di assenza.

Genoa che scende in campo con 3-4-1-2 con Marchetti in porta, trio difensivo composto da Bani, Radovanovic e Criscito; Ghiglione a destra e Czyborra a sinistra, in mezzo al campo Melegoni e Rovella con Agudelo alle spalle delle due punte Destro e Shomurodov. E' proprio l'uzbeko che intorno al primo quarto d'ora trova in vantaggio il Grifone, con un colpo di testa sul traversone di Ghiglione. Nel finale chance per Kallon, che subentra a Shomurodov, e per Destro.

Nella ripresa un Genoa tutto nuovo con Andrenacci tra i pali, sostituito poi da Jandrej, i giovani Serpe, Vanheusden e Gjini in difesa, e Portanova, Chierico, Jagiello e Cambiaso a centrocampo; in attacco lo svedese Buksa a sostegno di Bianchi e Favilli. E proprio Favilli si conquista un calcio di rigore che tuttavia verrà sparato alto dall'ex centravanti dell'Hellas Verona.

Gioco fermo per alcuni minuti intorno al 60' minuto, quando le autorità locali pongono lo stop per alcuni esplosivi scoppiati tra gli spalti. Al 70' si riscatta Andrea Favilli, che raddoppia per il Grifone con un pregevole scavetto nell'1 contro 1 con il portiere degli austriaci. Terza rete del Genoa che arriva poco dopo con Bianchi, che dopo i tentativi di Favilli e Charpentier neutralizzati dal portiere Solyu, insacca a porta libera. Bianchi che stabilisce il 4 a 0 a pochi minuti dalla fine con un destro potente. La tripletta tuttavia non si fa attendere, infatti poco dopo Bianchi raccoglie l'assist di Buksa e in girata stabilisce il 5 a 0 definitivo.

Positivi anche gli ingressi dei giovanissimi Besaggio, Chierico e Cambiaso e di alcuni innesti meno noti come Charpentier. Prime uscite per i nuovi arrivati Vanheusden, autore di una prestazione pulita e ordinata, e Buksa, che si presenta con buona personalità ed un assist per il terzo gol di Bianchi, fra i migliori degli uomini di Ballardini.

Genoa di nuovo in campo mercoledì 21 luglio quando affronterà in amichevole gli austriaci del Wacker Innsbruck




I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place