CRONACA


Il dono del Winter Park, 5mila biglietti ai residenti della zona di ponte Morandi

mercoledý 02 gennaio 2019
Il dono del Winter Park, 5mila biglietti ai residenti della zona di ponte Morandi

GENOVA -  Adrenalina e divertimento, ma anche serenità e solidarietà. Proseguono le attività solidali del Winter Park Genova, con la donazione di cinquemila biglietti gratuiti agli sfollati e ai residenti delle zone in difficoltà a causa del crollo di Ponte Morandi. I ticket consentono di effettuare un giro gratuito su un'attrazione del luna park mobile più grande d’Europa in una giornata dedicata, fissata a martedì 8 gennaio.

Dopo il successo della giornata dedicata alle persone con disabilità, che ha registrato oltre mille presenze, e la donazione di giocattoli all’Istituto Gaslini, continuano le iniziative del Winter Park, volte a regalare un sorriso a chi, durante le feste, fatica a trovarne uno. "È un regalo che intendiamo fare – spiega Mattia Gutris, portavoce del nuovo comitato organizzativo del Winter Park – a chi ha sofferto molto in questi ultimi mesi, tentando di donar loro un piccolo momento di gioia. Siamo molto legati a Genova, la tragedia ci ha segnato, questa nostra iniziativa è un modo per dare un segnale di speranza".

La distribuzione dei cinquemila biglietti gratuiti è a cura del Comune di Genova, con l’assessore al Commercio e al Turismo Paola Bordilli che li ha ritirati in prima persona. I ticket, non cedibili, si potranno ritirare il 2, il 3, il 4, il 7 e l’8 gennaio (dalle 9.30 alle 13.30) al point Angei de Zena di via Borsieri 11. "In un periodo a dir poco complicato – conclude Gutris – come questo, il Winter Park può aiutare Genova, e i genovesi, a superare il dolore grazie a momenti di aggregazione, socializzazione e divertimento".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place