MOTORI

Al traguardo anche Miele e Bertelli

Hoelbing Ŕ il miglior italiano all'Arctic Rally Finland

lunedý 01 marzo 2021
Hoelbing Ŕ il miglior italiano all'Arctic Rally Finland

Ghiaccio, neve e velocità fuori dal comune non hanno fermato Luca Hoelbling, che nel weekend appena trascorso ha portato a termine l'Arctic Rally Finland, secondo round del Campionato del Mondo Rally WRC 2021 disputatosi nei dintorni di Rovaniemi (FIN).

Il driver veronese, ritornato ad affrontare una gara del WRC dopo il Rally Italia Sardegna 2020, ha tratto il meglio da un appuntamento decisamente tecnico ed impegnativo, chiudendo l'appuntamento come primo italiano al traguardo. Il quarantaquattresimo posto assoluto e il ventinovesimo di classe RC2 sottolineano però che l'avventura di Hoelbling, navigato da Federico Fiorini sulla Hyundai i20 R5 preparata da S.A. Motorsport Italia, non è stata esattamente una passeggiata.

La gara, che ha visto i piloti impegnati in prove tremendamente veloci con medie quasi sempre al di sopra dei 100 chilometri orari, ha ovviamente obbligato anche Hoelbling ad adattare il proprio stile di guida in queste condizioni, reputate estreme dai più esperti piloti del circus iridato. Qualche episodio, come una difficile ripartenza dopo lo spegnimento del motore sulla PS1 e un innevamento nel corso della PS6, hanno rallentato l'andatura di Hoelbling, che è riuscito tuttavia a portare la vettura sul traguardo di Rovaniemi, dopo oltre 250 chilometri cronometrati e ben 600 chilometri complessivi.

A rendere ancora più epica l'esperienza, il fatto che alle latitudini lapponi il buio è stato una variabile importante ed ha contraddistinto buona parte della gara, facendosi quasi impenetrabile quando oltre all'oscurità si è aggiunta anche una nevicata, come nel caso della PS8, l'ultima della seconda tappa. Alla luce di tutto questo, la partecipazione del portacolori Movisport alla prima assoluta del WRC oltre il Circolo Polare Artico può considerarsi positiva. Gli altri italiani arrivati al traguardo finale sono Mauro Miele con Luca Beltrame, quarantanovesimi su Skoda Fabia R5 e Lorenzo Bertelli con Simone Scattolin, su Ford Fiesta WRC+ in cinquantunesima posizione ma con una pesante penalità dovuta al rientro in gara con la formula del Super Rally



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place