MOTORI

Con l'apertura delle iscrizioni alla decima edizione della gara della Scuderia Etruria, si apre ufficialmente la caccia ai titoli "Tricolore" delle auto storiche ed al Trofeo 10+40

Historic Rally delle Vallate Aretine, dodicimila e più motivi per correrlo

di Enzo Branda

martedì 04 febbraio 2020

La Lancia Delta Integrale portacolori dei '35 anni di Primocanale' partirà col numero 2 dalla pedana dell'Historic Rally Vallate Aretine. Primocanale sta mettendo in opera un progetto che sarà sperimentato al prossimo Rallye di Sanremo per seguire tutto l'evento in diretta: dalle verifiche tecniche al palco partenza, da alcuni passaggi live in prova fino al traguardo.


AREZZO - Ci sono sempre buoni motivi per correre l'Historic Rally delle Vallate Aretine. Quest'anno ancor più. E' infatti la concomitante ricorrenza dei dieci anni di vita del rally storico di Arezzo ed i quaranta del Rally Internazionale del Casentino, a dar modo alla Scuderia Etruria di festeggiare con l'istituzione del Trofeo 10+40 dal cospicuo montepremi da 12.000 euro. L'iniziativa degli organizzatori toscani è una sorta di mini challenge che prevede la partecipazione ad entrambe le gare: il rally valido per il Cir Auto Storiche "Vallate Aretine, in programma nei prossimi 6 e 8 marzo, ed il "Casentino" rally moderno valido per l'IRC International Rally Cup a Bibbiena e dintorni nel mese di luglio.

Non solo Trofeo 10+40, il "Vallate Aretine" avrà anche il compito di chiudere il Memory Fornaca 2019, con la premiazione dei vincitori dell'ambito trofeo, e l'avvio del nono anno della partecipata e ambita serie organizzata dagli Amici di Nino Fornaca. Sono aperte le iscrizioni, chiuderanno il 28 febbraio, a quella ritenuta una delle più belle gare della massima serie tricolore, almeno per molti rallisti: l'Historic Rally Vallate Aretine che da Piazza Grande di Arezzo e sulle strade e contrade Casentino e Val di Chiana aprirà la stagione di caccia al titolo tricolore di specialità. Gara di due giorni e due tappe, con un percorso inframmezzato da cinque tratti cronometrati a formare le dieci prove speciali, sono infatti da affrontare due volte per oltre 120 chilometri da classifica, con partenza e arrivo sempre ad Arezzo.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place