SPETTACOLI

Prevista una grande serata in Piazzale Kennedy

Grande attesa per la "ballata per Genova": si uniscono altri due artisti

giovedý 13 giugno 2019
Grande attesa per la

GENOVA - Un evento per celebrare la grande bellezza e il fascino della città della lanterna, insieme alla straordinaria capacità di reazione dimostrata in occasione del crollo del Ponte Morandi.

Una conduzione speciale "a più voci", e di elevato livello artistico, vedrà alternarsi sul palco alcuni tra i volti più noti e apprezzati della tv italiana: Amadeus e Antonella Clerici con Luca e Paolo e Lorella Cuccarini.

Una serata in cui, simbolicamente, l'Italia tutta abbraccerà Genova, in un mosaico fatto di parole, suoni, danza, momenti di riflessione divertimento.

Il cast è ricco di star della musica italiana: la classe e la raffinatezza di Gino Paoli con Danilo Rea; Cristiano De Andrè unico grande erede del patrimonio musicale deandreiano, di Raf e Umberto Tozzi e per i più giovani Arisa, The Kolors, Elodie. A questo elenco di nomi già foltissimo si sono aggiunti all’ultimo due grandi nomi: Gigi D’Alessio e Irama.

Per questa speciale occasione si è formato per naturale alchimia un inedito trio di sopraffini autori e cantautori, fondatori di grandi band che hanno fatto la storia della musica italiana: Piero Cassano (Matia Bazar), Vittorio De Scalzi (New Trolls) e Franco Gatti (Ricchi e Poveri).

Laura Pausini e Biagio Antonacci saranno presenti in collegamento da Roma.

La Fondazione Msc ha già raccolto 400 mila euro che saranno destinati alla realizzazione del Parco del mare, un intervento di riqualificazione della zona sottostante il viadotto Morandi progettato da Renzo Piano.

Nel corso di "Ballata per Genova" proseguirà la raccolta fondi denominata "Anch'io per Genova".

"Lo spirito di questo grande appuntamento - dice il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti - è lo stesso che ci ha guidato in questi mesi: Genova è stata colpita, ma ha reagito subito, si è rialzata. Genova è raggiungibile, pronta ad accogliere i turisti con le sue bellezze siamo felici che questa serata ci dia l'opportunità per ribadirlo".

"Questa è una grande vetrina per Genova - sottolinea il sindaco Marco Bucci - e grazie al contributo di tutti potremo contare su ulteriori fondi che ci permetteranno di realizzare al meglio e nella maniera più completa il lavoro di riqualificazione dell'area sottostante il nuovo viadotto sul Polcevera che farà cambiare volto a una parte della città".

“Siamo davvero lieti che questo progetto, che è la prima iniziativa della neocostituita MSC Foundation, abbia già ottenuto un successo così importante”, ha spiegato il Segretario Generale MSC Foundation Daniela Picco. “A livello di pubblico, infatti, i 12.000 biglietti sono stati assegnati tutti in un giorno solo, mentre dal punto di vista economico abbiamo già raccolto, insieme alle aziende partner, quasi 400.000 euro per il Parco del Mare. Ci auguriamo che “Ballata per Genova”, che rappresenta un segno concreto dell’affetto del Gruppo MSC per la città, contribuisca a rafforzarne la capacità di affrontare le sfide e i cambiamenti che la attendono per tornare ad occupare il ruolo che merita nel panorama dello shipping e del turismo internazionale”.

Saranno presenti anche due grandi rappresentanti del mondo del pallone: l'allenatore della Nazionale Roberto Mancini e il bomber Roberto Pruzzo. L'appuntamento è sul mare della Foce, a piazzale Kennedy.

Una location con 12 mila posti gratuiti a disposizione dei cittadini e dei turisti dove sarà allestito per l'occasione un palco imponente (50 metri di lunghezza, 25 mt di profondità, 17 metri di altezza) con un impianto luci ad alta definizione (composto da 520 teste mobili e 4 torri luci); 320mq di ledwall che sarà disposto su 2 fondali differenti (e un plafone mobile).

La regia, accuratamente pensata per questo tipo di eventi - full HD, 11 telecamere (di cui 2 supporti speciali) - si avvarrà anche di droni per favorire le riprese aeree. Saranno impiegati vari km di cavi per la distribuzione dei segnali audio, video e corrente elettrica. Oltre 700 transenne divideranno la piazza per facilitare i percorsi di accesso e di uscita del pubblico. Per l'organizzazione saranno impegnati oltre 400 professionisti fra tecnici, allestitori, facchini, steward, produzione e redazione. Le scenografie sono di di Maria Chiara Castelli.

Nel corso della serata verrà attivata inoltre una raccolta fondi solidale - denominata "Anch'io per Genova" - destinata a finanziare un innovativo progetto architettonico di riqualificazione urbana della zona colpita dal crollo di Ponte Morandi, per regalare alla città anche il "Parco del Mare.

Per aderire all'iniziativa, sostenuta da Responsabilità Sociale Rai, basta un sms o una chiamata da rete fissa al numero solidale 45585. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ogni SMS e di 5 euro per ogni chiamata fatta da rete fissa.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place