CRONACA


Genova in piazza per l'Immacolata: da De Ferrari a Certosa, Primocanale in diretta

sabato 08 dicembre 2018

GENOVA - Lunga diretta di Primocanale per questo 8 dicembre di festa per Genova. Come da tradizione, per la ricorrenza dell’Immacolata genovesi e turisti affolleranno piazza De Ferrari per partecipare alla cerimonia per l’accensione dell’Albero di Natale. Ma non solo, perché le nostre telecamere saranno anche a Certosa per raccontarvi e non farvi perdere nemmeno un secondo dell'evento.

Cerimonia "doppia" quest’anno per l’accensione dell’Albero, di pari imponenza, allestito nel quartiere di Certosa in via Fillak. Ad accendersi quest’anno sarà anche il tunnel di luce più lungo d'Europa, che fa da ponte tra Brin e piazza De Ferrari, così come le luci che addobberanno il Palazzo della Regione.

- GLI INTERVENTI

Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria: "È sempre un'emozione trovare questa piazza così piena. C'eravamo domenica scorsa, ci siamo stasera e questo vuol dire che siamo e ci sentiamo una comunità. Nei momenti difficili e quando c'è da celebrare un momento felice. Un momento di speranza per il 2019. Il Natale e la fine dell'anno sono smepre momenti di speranza e di bilanci e credo che ciascuno di voi debba essere orgoglioso dal profondo del cuore di come questa città abbia reagisto e come questa città sia qua per dimostrare che ci siamo e non molliamo, e che abbiamo voglia un 2019 più bello e più felice. Un futuro migliore per chi non lavora, per chi studia, per chi ha avuto un lutto. Il 2019 sarà un anno straordinario, ce la metteremo tutta".


Marco Bucci, sindaco di Genova: "Vogliamo uscire dalla tragedia, con forza e coraggio. Vogliamo dimostrare che i genovesi riusciamo uscire dai problemi, come abbiamo sempre fatto nella nostra storia. Questa sera inoltre inauguriamo un tunnel luminoso che arriverà da de Ferarri a Certosa. È un segnale per dimostrare che la città è unita. Usate la metropolitana, andate anche voi a Certosa dai nostri commercianti. L'anno prossimo l'anno per tornare a essere la prima Città del Mediterraneo".

Massimiliano Bianco, amministratore delegato di Iren: "Noi Genova l'abbiamo nel cuore. Non potevamo non partecipare. Sarà un Natale delicato, ma è un Natale che vogliamo donare con questo spettacolo di luce ed energia. Quello che regaliamo stasera è un impegno importante. Un tunnel di luci che sarà il più lungo d'Europa, speriamo sia vista e visitata da tutto il mondo".

Paolo Odone, presidente Ascom: " È una giornata di entusiasmo, siamo all'ingresso di un tunnel che andrà a finire a Cerosa. sarà un piacere raggiungere i commercianti che hanno sofferto tantissimo in questi mesi. Genova è bellissima e deve ripartire, anche nel cuore degli europei. CI hanno scritti in tantisismi. La fortuna ci ha toccato, ma la volontà dei genovesi sta venendo fuori"

Andrea Carioti, presidente del Consorzio di imprese (che hanno curato l'abbellimento degli alberi): "Abbiamo messo circa un km di linea, circa 4 mila luci a led per far sì che venga fuori un effetto luminoso degno di nota. Il lavoro di allestimento è durato all'incirca una settimana. Il Natale deve essere la risposta delle istituzioni. Non dobbiamo dimenticarci di quello che è successo, deve essere una molla per far sì che ci sia uno sviluppo. L'efficienza energetica è una tematica molto importante sia per Genova che per la Liguria".

- IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Alle ore 17.30 il sindaco di Genova Marco Bucci e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sulla scalinata di Palazzo Ducale, con il presidente del Parco della Val D’Aveto Michele Focacci e il presidente di Iren Paolo Peveraro, accenderanno l’Albero donato proprio dal Parco.

In contemporanea, tra le note di canti natalizi intonati da Anno Domini Gospel Choir, saranno inaugurati l’illuminazione scenografica del palazzo della Regione Liguria e il tunnel luminoso più lungo d'Europa, un inedito e coinvolgente allestimento di luci natalizie. L'abete innalzato come da tradizione dal Comune di Genova in Piazza De Ferrari , è un bellissimo Abete rosso di più di 17 m, proveniente dai tagli selettivi di riqualificazione della Foresta del Monte Penna.

Anche quest’anno, con una scelta che si ripete ormai dal 2013, l’Amministrazione comunale, rispettando le motivazioni naturalistiche e affiancandole al proposito di valorizzare le risorse del territorio dell’area della Città Metropolitana, ha collocato in una delle piazze simbolo della città un albero frutto di taglio selettivo, proveniente da un'area verde ligure dove non tutte le piante superano la stagione invernale e alcune sono, di regola, abbattute per la necessaria pulizia del bosco, perché magari troppo vicine le une alle altre o pericolanti. Un taglio, quindi, che non rappresenta un inutile sacrificio, ma deriva da operazioni di miglioramento e riqualificazione dei boschi di un’area protetta, al cui risultato la città di Genova in questo modo contribuisce. Il Parco naturale regionale dell’Aveto ha offerto gratuitamente la pianta. A carico dell’Amministrazione civica sono rimasti esclusivamente il taglio e il trasporto.

Un filo lungo di luce che si dipana tra le due parti della città separate dalla caduta del viadotto autostradale di ponte Morandi. Con i suoi sessanta metri, l’installazione a led infatti segnerà il percorso fino alla stazione della metro di De Ferrari, da cui si potrà raggiungere la stazione di Brin, per continuare il suo tragitto nel secondo tunnel fino all'Albero natalizio allestito a Certosa, anche questo offerto dal Parco della Val D’Aveto. E’ uno splendido Abete bianco , alto 12 m circa, proveniente come l’albero di De Ferrari da tagli selettivi di riqualificazione naturalistica della Foresta del Penna.

Alle ore 17.45 sarà possibile seguire in diretta l’opening del tunnel sul megaschermo, allestito in piazza, inaugurato sempre dalle autorità presenti, che raggiungeranno in metropolitana la stazione di Brin, a Certosa, dove in via Fillak alle ore 18.20 si accenderà l’abete bianco “gemello”. A Certosa, in preparazione dell’inaugurazione, dalle ore 17, si esibirà il coro Spirituals & Folk e ci sarà il collegamento – grazie a maxischermo – con piazza De Ferrari.

Il sindaco Bucci, il presidente Toti, il presidente Focacci e il presidente Peveraro, parteciperanno poi anche alla festa natalizia organizzata in piazza Petrella.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place