CRONACA

I ladri hanno forzato la porta: in azione professionisti in furti di macchinari di diagnostica

Genova, furto al Baluardo della Valbisagno: sparisce ecografo da 70 mila euro

di Miv

mercoledý 13 ottobre 2021
Genova, furto al Baluardo della Valbisagno: sparisce ecografo da 70 mila euro

GENOVA -  Tornano in azione i ladri che rubano i macchinari medicali negli ospedali e negli istituti medici privati: l'altra notte il blitz nella sede del Baluardo Synlab della Valbisagno, in via Adamoli, all'interno della struttura della Sciorba.

I ladri sono penetrati all'interno dell'istituto forzando la porta di ingresso e si sono appropriati di un ecografo da 70mila euro, di certo l'obiettivo del blitz, un personal computer e poche decine di euro in contanti che erano nel fondo cassa.

L'allarme per il furto, probabilmente su commissione, è stato lanciato la mattina successiva dagli impiegati che hanno aperto il centro medico e hanno visto la porta scassinata.

Sul posto gli agenti delle volanti, la polizia scientifica e gli investigatori della squadra mobile della sezione rapine che hanno avviato i primi accertamenti e rilievi per tentare di identificare gli autori del furto.

Nel mirino degli inquirenti potrebbe finire una delle gang specializzate in furti di macchinari di diagnostica che già più volte a Genova ha messo a segno colpi importanti: fra i più clamorosi quelli avvenuti nel 2016 negli ospedali Galliera e Evangelico di Voltri.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place